Partnership

In un contesto un cui lo sport riveste un ruolo importante nella crescita sociale del territorio, la Sestese ASD ha assunto da anni un ruolo primario nella disciplina del Softball nella regione. Si tratta di uno sport di squadra, assolutamente non violento, in cui la disciplina è d’obbligo; le partite si aprono con le note dell’Inno d’Italia e si chiudono con il «terzo tempo».

In particolare, la priorità della Società è quella di garantire la possibilità di praticare lo sport nella stretta osservanza dei budget di spesa prefissati. Nessun volo pindarico se non supportato da una effettiva garanzia. L’esperienza di questi anni ha evidenziato che il mantenimento del livello di competitività necessario ad affrontare un campionato nazionale senior, obbliga a fornire un livello di allenamento adeguato, con i tecnici di importanza nazionale di cui la Società dispone.

L’ingaggio di almeno due giocatrici straniere ha dimostrato di garantire un adeguato apporto di qualità ed esperienza, oltre a fornire un ottimo modello da seguire per le giocatrici più giovani e del vivaio che sono cresciute enormemente.

Possiamo continuare su questra strada ma sarebbe impossibile senza l’aiuto di sponsor che vogliano affiancarsi a noi nel supportarci nello svoglimento di questa nostra missione educativa, portatrice di valori sani e nobili principi.

La visibilità dello sponsor può essere garantita da moltepici fattori:

  • denominazione della squadra con il nome dello sponsor e personalizzazione delle divise di gioco;
  • esposizione sui supporti pubblicitari collocati a bordo campo e all’interno della struttura;
  • inserimento del marchio nei video promozionali che la Società utilizza per promuovere la propria attività, sul sito web e su tutti i social network, stampa e nelle televisioni locali;
  • organizzazione di eventi particolari e mirati per promuovere la Società.

Da parte nostra possiamo mettere la serietà della nostra Società e delle giocatrici alle quali ci affidiamo. Alcune di loro hanno indossato già la maglia dell’Italia ed hanno partecipato a competizioni di livello mondiale con le rispettive squadre nazionali.

Per un’azienda il mercato è particolarmente appetibile visto che il girone di cui facciamo parte vede la partecipazione di squadre del Friuli, Veneto, Emilia Romagna e Marche ed è coperto da organi di informazione a livello nazionale.